Origini dell’eiaculazione precoce

Origini dell’eiaculazione precoceL’eiaculazione precoce è la disfunzione sessuale più comune e, sfortunatamente, tra le meno curate, per una semplice ragione: “l’imbarazzo”. Coloro che soffrono o hanno sofferto questo problema possono confermarlo. Alcuni uomini soffrono questo problema a 25 anni, altri a 30 o anche oltre. La cosa più triste è che l’eiaculazione precoce è un disordine sessuale che si può prevenire e trattare in modo semplice, con le giuste informazioni.

Che cosa è esattamente l’eiaculazione precoce

L’eiaculazione precoce o anticipata è una disfunzione sessuale maschile nella quale l’uomo non è in grado di identificare né controllare la fase dell’eccitamento sessuale e sempre, o quasi sempre, eiacula involontariamente, durante o immediatamente dopo i primi cinque minuti della penetrazione. Questa incapacità di ritardare l’eiaculazione elimirar (sempre, o quasi sempre in caso di penetrazione) ha conseguenze personali negative, tra le quali segni di disagio, fastidio, ansia, frustrazione e/o elusione sessuale.

Fases da excitação sexual masculina afectadas pela EP

eiaculatorio normale
l'eiaculazione precoce

In una normale relazione sessuale, il livello di eccitazione cresce progressivamente fino al  raggiungimento della fase di “plateau” (durante la quale si ottiene il piacere sessuale mentre i livelli di eccitazione fluttuano). Questo accade fino al momento in cui, quando si vuole (spesso quando la donna sta per raggiungere l’orgasmo), si raggiunge il climax o orgasmo. Fondamentalmente, coloro che soffrono di eiaculazione precoce non riescono a rimanere a lungo nella fase di “plateau” in quanto tendono a provare un’eccitazione rapida e involontaria.

Tipi di eiaculazione precoce

Eiaculazione precoce primaria e secondaria

Esistono due tipi di eiaculazione precoce: primaria e secondaria.
Gli uomini che soffrono di eiaculazione precoce primaria ne hanno sofferto dall’adolescenza e non sono mai stati in grado di avere relazioni soddisfacenti con le loro partner. La causa principale di questo tipo di eiaculazione precoce e la scarsa esperienza di masturbazione; l’adolescente eiacula velocemente per l’ansia di raggiungere un orgasmo o per mancanza di privacy.

Alcuni uomini soffrono di eiaculazione precoce secondaria, o in altri termini prima erano in grado di controllarsi per un certo periodo di tempo ma, a un certo momento della loro vita, hanno perso questo controllo. Tra le cause principali ci sono lo stress, uno shock emotivo, o un lungo periodo senza attività sessuale.

Quali sono i gradi dell’eiaculazione precoce

Esistono quattro gradi di eiaculazione precoce. Il pericolo di questa disfunzione sessuale è che si sviluppa velocemente, passando da un grado a quello superiore nel giro di alcuni mesi.

Grado 1.

Grado 2.

Grado 3.

Grado 4.

Questa è la fase più leggera di eiaculazione precoce. Si nota in uomini che erano capaci di controllare l’eiaculazione ma hanno perso questo controllo. È spesso dovuta a stress e a problemi personali o legati al lavoro. Questo grado si associa a scarse abitudini di masturbazione ed è molto comune tra gli adolescenti.In questo caso, sono necessari la cura dei sintomi e la rieducazione del processo di eiaculazione. Coloro che non sconfiggono l’eiaculazione precoce nel Grado 2 arrivano al Grado 3. Questo grado interessa particolarmente chi è affetto da eiaculazione precoce primaria.Sono necessari la cura dei sintomi e la rieducazione del processo di eiaculazione. Questo è il grado più grave, quando l’eiaculazione precoce si trasforma in una disfunzione seria.Sono necessari la cura dei sintomi, la rieducazione del processo di eiaculazione ed una completa rieducazione nei confronti del sesso e delle sue procedure.
“A questo grado l’eiaculazione precoce si verifica raramente, particolarmente durante momenti di tensione emotiva A questo grado l’eiaculazione precoce si manifesta regolarmente e il tempo medio prima dell’eiaculazione è, di solito, tra uno e cinque minuti “A questo grado l’eiaculazione precoce è cronica e la persona tende a eiaculare appena subito dopo aver penetrato la partner” “A questo grado l’eiaculazione precoce si è trasformata in una seria disfunzione e coloro che ne soffrono tendono a eiaculare anche prima di aver penetrato la partner”

Eiaculazione precoce. Fisiologia e psicologia

Il problema è nella testa non nel pene.

cerebroNella maggior parte dei casi, l’eiaculazione precoce è dovuta a motivi più mentali che fisici. Del resto, il cervello ha il compito di percepire e gestire gli impulsi sessuali ed è associato con l’eccitazione fisica e mentale durante l’attività sessuale. Diversamente da quanto avviene nell’attività sessuale con una partner, la masturbazione richiede la creazione di una fantasia per autoeccitarsi e avere un’erezione. In alcuni casi, l’autoeccitazione non può essere controllata già dall’adolescenza e, come risultato, si arriva ad una sovra eccitazione e al desiderio di eiaculare il prima possibile. Questa è la motivazione principale dell’eiaculazione precoce primaria.

Ipersensibilità del glande

glande L’esistenza di un problema psicologico è evidente in caso di ipersensibilità del glande. Infatti, il problema è solamente mentale, anche se potrebbe non sembrarlo. Quando un uomo è stimolato sessualmente, il cervello invia segnali sensori al pene attraverso la spina dorsale, provocando un’erezione. Successivamente all’erezione, il cervello trasmette l’eccitamento sessuale a tutto il resto del corpo. Tuttavia, coloro che soffrono di eiaculazione precoce non sono in grado di controllare questa eccitazione, come risultato l’eccitazione si accumula nel pene e porta a una ipersensibilità del glande.

Che cosa è esattamente il fluido pre eiaculatorio

Il fluido pre eiaculatorio è una secrezione delle ghiandole di Cowper il cui scopo è quello di lubrificare e pulire l’uretra prima dell’eiaculazione. In caso di mancanza di controllo sull’eccitazione sessuale, in coloro che sono affetti da eiaculazione precoce questa secrezione avviene molto prima di quanto non accada in coloro che non soffrono di eiaculazione precoce, portando ad una veloce eiaculazione.

“È estremamente importante riuscire a canalizzare l’energia sessuale, in modo che non si accumuli nel pene. Il nostro programma di trattamento vi aiuterà a identificare e controllare l’energia sessuale in modo che questa lavori per voi piuttosto che contro di voi”

Disfunzione erettile e eiaculazione precoce

Alcuni casi di disfunzione erettile possono produrre l’eiaculazione precoce; specialmente nel caso di disfunzioni erettili leggere, nelle quali si è in grado di avere un’erezione parziale. In questa situazione, si tenta di sovra eccitarsi per avere un’erezione completa e ciò, alla fine, porta allo sviluppo dell’eiaculazione precoce.

“Ancora una volta abbiamo uno scenario nel quale la sovra eccitazione diventa un problema. Il trucco è imparare a controllare l’eccitazione per raggiungere un’erezione forte e stabile “

Il muscolo pubococcigeo e la sua posizione, funzioni ed esercizi

muscolo pubococcigeo Il muscolo pubococcigeo ha una forma simile ad un’amaca e si estende dalla base della spina dorsale (coccige) fino all’osso pubico (vedi immagine). Il muscolo pubococcigeo si contrae, causando un’interruzione del flusso di urina. Ciò si verifica involontariamente (spasmi muscolari) sia durante l’orgasmo maschile sia durante quello femminile.

Allenare il muscolo pubococcigeo non solo aiuta a ottenere erezioni forti e stabili, ma aumenta anche il livello di eccitazione durante l’orgasmo.

Questo muscolo, come tutti gli altri, comincia a indebolirsi con l’età, portando a sintomi precoci di disfunzione erettile: quando diventa più debole, le disfunzioni peggiorano.

Esecizi per il muscolo pubococcigeo

Ci sono due tipi di esercizi per il muscolo pubococcigeo: un tipo si concentra semplicemente sul rafforzamento del muscolo mentre l’altro tipo si propone di aiutare a ritardare o addirittura fermare del tutto il processo di eiaculazione durante il rapporto. Gli esercizi di rafforzamento sono abbastanza facili da eseguire una volta che sono stati imparati. Questi esercizi devono essere eseguiti con cura, dal momento che il muscolo pubococcigeo – come tutti gli altri muscoli – si può strappare o addirittura rompere. Pertanto, è estremamente importante eseguire questi esercizi in maniera accurata.

Gli esercizi svolti durante i rapporti sessuali consistono in contrazioni controllate del muscolo pubococcigeo che hanno lo scopo di diminuire il livello di eccitazione abbassando la tensione nella zona genitale, invertendo, così, il processo di eiaculazione. Con la pratica regolare, sono molto efficaci e facili da eseguire.

“La disfunzione erettile e l’eiaculazione precoce non si verificano se il muscolo pubococcigeo viene allenato periodicamente.”

Non-eiaculazione, l’orgasmo senza perdere l’erezione

La non eiaculazione è una tecnica largamente usata da coloro che hanno un muscolo pubococcigeo allenato e sanno come controllalo. Con la non eiaculazione si è in grado di arrestare il processo di eiaculazione stringendo il muscolo pubococcigeo, bloccando, in tal modo il flusso di sperma nell’uretra. Sebbene il processo di eiaculazione non si verifica, in questo modo si è in grado di sperimentare l’orgasmo. Questa tecnica è più comunemente nota come “orgasmo secco“. In questo caso, il cervello non rileva i segnali sensoriali provenienti dal glande (sebbene si sia verificato un orgasmo), e non provoca effetti sull’eccitazione che normalmente si perde dopo l’eiaculazione. Questa tecnica veniva praticata una volta come metodo di contraccezione da antiche civiltà taoiste.

“Questo è una tecnica facile da usare quando il muscolo pubococcigeo è stato allenato a sufficienza; una volta che si è appresa la tecnica, si possono cogliere i benefici.”

Iscriviti Ora

Prendi il # 1 programma di valutazione contro l'eiaculazione precoce

Spiegazioni con video, grafica, animazioni, programmi di bonus e molto altro!
Iscriviti Ora